Il succo di Mela uccide le cellule del cancro del colon

Gli oligosaccaridi di mele hanno ucciso fino al 46 per cento delle cellule del cancro del colon umano in vitro e superato il farmaco chemio più comunemente usato. E a differenza di farmaci chemio, gli oligosaccaridi sono naturali e privi di effetti collaterali. Una soluzione naturale per una delle principali cause di morte per cancro?

mela

Il cancro del colon è attualmente la seconda causa di morte per cancro per le donne di tutto il mondo e la terza causa per gli uomini. La cura standard con farmaci chemio, usata per il cancro del colon, ha avuto un successo limitato e può avere effetti collaterali gravi come spasmo coronarico, neurotossicità, anemia, e l’immunosoppressione. Alcuni ricercatori si sono concentrati sulle mele come mezzo naturale per il trattamento e la prevenzione del cancro del colon, perché sono il frutto più consumato in molti paesi e hanno già dimostrato attività contro il cancro al seno, cancro ovarico, tumore al polmone, cancro al fegato, e il cancro del colon.

I ricercatori dedll’ Universitari a Xi’an in Cina, hanno isolato i polisaccaridi (fibre pectina e altri) da mela essiccata e li hanno trattati con pectinasi naturale per abbattere le loro molecole in piccoli oligosaccaridi (che hanno solo 3-10 unità di zucchero per molecola). Gli oligosaccaridi sono stati quindi aggiunti alla coltura del colon umano HT29 cellule tumorali a varie concentrazioni, e confrontati con il farmaco chemio più comunemente usato per il cancro del colon.

Per ogni concentrazione testata, gli oligosaccaridi hanno ucciso 17,6 % delle cellule del cancro del colon dopo 36 ore, mentre il farmaco chemioterapico ha ucciso solo il 10,9 % delle stesse cellule tumorali. Un ottimo risultato, tenendo anche presente che gli oligosaccaridi non sono tossici per le cellule sane, a differenza del farmaco chemioterapico.

Gli oligosaccaridi sono presenti in natura in molte piante (frutta, verdura e alghe), che va consumata
cruda e fresca per ottenerne il meglio dei nutrienti essenziali.

Questo nuovo studio aggiunge ulteriori prove agli effetti sulla salute della frutta ed in particolare delle mele e ne sottolinea i potenti effetti anti-cancro anche a bassa concentrazione.

Meglio il succo di mela fatto in casa (estratto). Va notato che il succo di mela commerciale non contiene più praticamente enzimi attivi e ha solo circa il 10 per cento dei polifenoli salutari rispetto alle mele crude. Come al solito, mangiare crudo e fresco è molto più sano che consumare la versione elaborata.

index

Fonte dalla Biblioteca Nazionale Americana di Medicina:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23511050

Annunci