PIZZA FRUTTARIANA

pizza-big

– platano fresco,
– farina di platano 100% (serve solo per non far attaccare),
– frutta ortaggio,
– olio di oliva denocciolato,
– per chi vuole sale grezzo integrale.

Procedimento:
prendere un platano fresco acerbo e metterlo nel forno 180° circa (11 è mezzo sono una pizza, dipende dalla grandezza del platano), con la buccia per circa 20 minuti, diventerà nero. A questo punto toglietelo e lasciatelo raffreddare per qualche minuto, non si deve raffreddare troppo.

Togliete la buccia e mettetelo in un mixer (dovrebbe andare bene anche un frullatore) a pezzi grossolani, mettete dell’olio di oliva denocciolato e sale (q.b.). Mixate / frullate e otterrete l’impasto della pagnotta per la pizza.

Spargete il piano con un pò di farina di platano 100% (in modo tale che non si attacchi l’impasto), stendete la base e farcite come preferite. Infornate e il gioco e fatto! Ci metterà circa 8 minuti di cottura.

N.B.: questo impasto è Senza Glutine e Senza Lievito, adatto per i Celiaci eIntolleranti, si può usare come base per pizze di qualsiasi tipo (onnivore, vegetariane, vegane), ed è meglio della classica farina senza glutine. Molto più leggera!
La potete provare a Milano presso la Pizzeria Ristorante: Il Papiro
Cucina Onnivora, Vegetariana, Vegana e Fruttariana. Forno a legna.

[ARTICOLO TRATTO DAL SITO http://paradisefruit.altervista.org/]

Annunci