Groundfridge, il frigorifero che sta sotto terra e funziona senza elettricità

 

Cosa succede quando si desidera avere una cantina per tutte le proprie provviste, ma senza i ratti e le radici? Si può acquistare uno di questi  nuovi Groundfridge di Floris Schoonderbeek. Si tratta di un frigo prefabbricato che si installa, anche nel vostro giardino, sotto terra e basta ricoprire con  una collinetta artificiale. Il frigo utilizza l’isolamento del terreno e l’effetto di raffreddamento delle acque sotterranee per mantenere le verdure (e le bevande) in un luogo fresco, tutto l’anno, a 12 gradi.Questa moderna cantina è stata progettata dal designer Floris Shooderbeek, il fondatore della società Werltewree. Il Groundfridge è stato progettato per l’uomo moderno. “Potete trovare giardini pensili, agricoltori urbani e tutti questi generi di attività” ha detto Shooderbeek nel video promozionale. “Penso che Groundfridge possa contribuire a questa catena”.

Prodotto interessante nel campo dell’agricoltura indipendente e della sostenibilità, il nuovo frigo sotterraneo, riporta deMilked, è stato recentemente presentato. Si tratta fondamentalmente di una moderna cantina tradizionale, e potrebbe contribuire a cambiare il modo in cui la gente mangia, conserva e produce il cibo.

Il Groundfridge potrebbe infatti essere utile sia per le persone che vivono in città che per quelle che vivono nei paesi, e può essere utilizzato per una varietà di scopi alimentari. Il Groundfridge è perfetto per chi vuole conservare gli alimenti in modo autosufficiente perché non richiede l’apporto di energia elettrica e per questo consente un buon risparmio energetico. 

Inoltre ogni persona con questo frigorifero è in grado di trovare la sua modalità di conservazione degli alimenti o del vino. Gli usi del Groundfridge sono personalizzabili, a seconda delle esigenze del proprietario. Il Groundfridge inoltre può essere utilizzato anche tutto l’anno, mantenendo tutto il suo contenuto fresco e pronto per l’uso.

La struttura sotterranea assomiglia a quella di una grande botte a cui si accede tramite una scala. All’interno dei ripiani offrono posto a tutto ciò che si vuole conservare. La capacità è molto ampia.

Articolo tratto da: http://www.theblog.it/

Annunci